Royal Wedding: William e Kate nel mirino dei cracker? Ma no dai...

Scritto da: -

Ecco come seguire la diretta in Internet con le dovute precauzioni.

royal wedding scareware william kate.jpgPronto a vedere in diretta streaming il Royal Wedding? Attento però, le nozze di William e Kate, dopo il PlayStation network, potrebbero essere il prossimo grande colpo dei cracker. Come ti ho detto infatti siamo davanti a un evento digitale che da YouTube a Facebook coinvolgerà diversi media on line (gli amici di Wired hanno fatto un bell’elenco).

Dei rischi se ne parlava già qualche tempo fa e nei giorni scorsi gli avvertimenti si sono susseguiti. A giudicare da quello che è successo ad Ars Technica, è lecito o meno chiedersi se il primo a saltare non possa essere proprio il profilo Facebook della coppia? Ma no dai, penso non sia possibile. Certo che quello che racconta Ars…

In ogni caso, occhio ai siti che propongono approfondimenti sui gioielli e foto del viso di Kate e attenzione a dove ti portano le ricerche sull’abito della Middleton.

Diffida poi dai siti che ti promettono scansioni gratis on line e ti trovano questo e quel virus: spesso ti faranno installare free antivirus che ti faranno impazzire di paura fino a quando non avrai comprato la versione premium. I Royal Wedding Scareware pare infatti che saranno il tormentone di oggi, basta una ricerchina su Google per intuirlo. 

Dal mio punto di vista, devo essere sincero, mi godrò lo spettacolo senza paura e ti invito a fare altrettanto. Unica regola che mi sento di tenere in considerazione: non fare mai quello che ti chiede un sito se non capisci cosa ti sta chiedendo e perché.

Certo che però: ieri Yahoo! Mail è stata inaccessibile, Sony è in ginocchio, pochi giorni fa sono caduti con i server di Amazon Quora, Reddit, Foursquare, Blomming e altri siti… Ma no dai, sono tutte cose che non c’entrano l’una con l’altra.

Ora non mi accusare di fare terrorismo mediatico, ho detto che io non ho paura e non fartela venire tu! Sapere che i rischi ci sono penso sia il modo migliore per non incappare in qualche guaio.

Vota l'articolo:
3.70 su 5.00 basato su 20 voti.