GPSHelper: app per risolvere i problemi di Gps su Android

Scritto da: -

Ecco un'utile applicazione per risolvere i problemi di gps sul tuo smartphone Android. Scoprila su Blogosfere.

gpshelper-fix-gps-android.jpgA cosa serve un gps fix per Android? Me lo sono chiesto un po’ quando Fabrizio Alberti mi ha proposto il suo. La scorsa settimana sono dovuto andare a Cernobbio, dalle parti di Como, e senza Tom Tom mi sono affidato al mio Galaxy S. Per aver sbagliato un’uscita mi sono beccato mezz’ora di fila. Dovevo prendere quella prima, ma erano attaccate e le indicazioni di Navigation non troppo precise. Sfortunatamente, non avevo installato GPSHelper di Fabrizio perché avevo appena cambiato la rom del telefono. Tantissimi dispositivi Android hanno difficoltà ad agganciare i satelliti del gps, e quindi utilizzare navigatori online, tipo Google Maps, o anche offline, tipo Navigon o Sygic. La mia app  agevola il fix dei satelliti, ovvero la ricognizione delle proprie coordinate mi aveva scritto Fabrizio.

La cosa più interessante è che non necessita di collegamento a Internet, ma lavora sfruttando i sensori del telefono. Così puoi usarla anche off line. Ecco tutte le funzionalità dell’applicazione: fix gps, coordinate con calcolo della precisione, velocità istantanea (utile contro gli autovelox), altimetro (anche se questo non è completamente funzionale). Ed ecco alcuni dei risultati ottenuti dagli utenti, come riportato nell’Android Market.

  • carlo.ldp: Galaxy S - fix in 10 secondi con 8 satelliti
  • pisudaniel: Galaxy Ace - fix in 5 secondi con 11 satelliti
  • pisudaniel: O1 - fix in 5 secondi con 9 satelliti
  • schwarzerkreuz: Galaxy Mini - fix in 2 minuti con 8 satelliti
  • TDA: Galaxy S2 - fix in 1 minuto con 11 satelliti
  • Secutor: Galaxy S2 - fix in 40 secondi con 8 satelliti
  • Tiwiz: LG Dual - fix in 50 secondi con 8 satelliti
  • gigi7: Galaxy S2 - fix in 20 secondi con 12 satelliti
  • peppeuz: HTC Magic - fix in 9.16 secondi con 7 satelliti

Le funzionalità che Fabrizio intende introdurre in futuro sono grafica, tipo istogramma, della potenza del segnale, rappresentazione tipo bussola della posizione dei satelliti.

I primi cinque che manderanno una mail a Fabrizio avranno l’app in regalo. Altrimenti costa 0,79 centesimi di euro. 

Se sei appassionato di programmazione per Android ti consiglio App Inventor, che ti aiuterà a programmare senza conoscere codice, ma con del semplice drag&drop.

Vota l'articolo:
3.29 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su GPSHelper: app per risolvere i problemi di Gps su Android

    Posted by:

    ciao ho acquistato il programma ma metto lo smpartphone all aperto ma non mi riesce a trovare nessun satellite!! a me serve principalmente per farlo funzionare con il tomtom CHE HO ISTALLATO !da premettere che con il navigatore di serie dello smartphone il gps funziona!!magari se puoi aiutarmi grazie! ho uno smartphone  MTK6589 n9500 con android 4.2 GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su GPSHelper: app per risolvere i problemi di Gps su Android

    Posted by:

    Ciao, purtroppo non sono un tecnico, io in questi casi farei così: mi metterei in contatto con il team di sviluppatori dell\'app e chiederei spiegazioni a loro. :) Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Comunitadigitali.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Tecnologia di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano