Come esportare le foto da Instagram. E come cancellarsi da Instagram

Scritto da: -

Ecco come abbandonare in modo indolore il network, se hai deciso che non vuoi più fare parte di un mondo conquistato da Facebook.

Screen Shot 2012-04-10 at 3.45.19 PM.jpg

Facebook ha comprato Instagram ieri e la cosa ha fatto storcere il naso a molti degli utenti dell’app per la condivisione delle foto. Onestamente, pure a me. Perché? Il modo in cui Facebook approccia la privacy. Non so se abbandonerò Instagram, ma devo ammettere che dopo lo sbarco su Android già ci avevo fatto una pensata. Se poi arrivano pure i bimbiminkia di Facebook come è successo su Twitter con Fiorello, allora è finita. Per fortuna il Mark ha giurato che Instagram resterà indipendente. Staremo a vedere. Intanto, ecco come esportare tutte le tue foto e cancellare il tuo profilo, se tu hai già fatto questa scelta.


Come esportare le tue foto da Instagram

Questa è la parte più semplice. C’è addirittura un sito che ti permette di farlo: Instaport. Al momento ti consente di scaricare un file .zip, ma presto consentirà anche di importare le tue foto direttamente su Flickr o… Facebook (arg!). Inoltre ti permetterà di scaricare anche le foto di altri che ti sono piaciute o tutte quelle relative a un hashtag.

Come cancellarsi da Instagram

Questo è meno ovvio di come sembra. Ecco il link per disattivare e cancellare il tuo account (solo dopo aver esportato le tue foto, o le perderai): https://instagram.com/accounts/remove/request/. Lo devo agli amici di Hacker News, i quali sono stati fra i primi ad abbandonare a malincuore il network.

Vota l'articolo:
3.38 su 5.00 basato su 26 voti.