App Invetor in beta pubblica: crea la tua app per Android senza scrivere codice

App Inventor è finalmente disponibile per tutti, anche se rimane ancora in beta. Il progetto, ora ospitato dal Mit, ti aiuta a realizzare la tua app anche se parti da zero.

app-inventor-beta-pubblica.jpgI ragazzi di App Inventor ce l'hanno fatta. Il progetto, uscito tempo fa dai Google Labs, aveva poi trovato casa al Mit di Boston e nei giorni scorsi è arrivato l'annuncio che è stata finalmente aperta la beta pubblica. Ora non è più necessario richiedere l'invito per provare il servizio, che in sostanza ti permette di creare un'applicazione per Android senza scrivere una sola riga di codice. Semplicemente combinando come in un puzzle bottoni con azioni.

Per cominciare a usare App Inventor basta un account Google. Ci sono diversi tutorial (con qualche link rottosi evidentemente durante la migrazione) e per creare la tua prima app con un bel micino che miagola ci vogliono pochi minuti.


Se invece non sei uno smanettone di primo pelo, ti farà piacere sapere che App Inventor ora supporta anche le classi di oggetti. Per cominciare a usare App Inventor non devi fare altro che cliccare su questo link appinventor.mit.edu.


Mi raccomando però, non dimenticare di dare una letta alle linee guida per lo sviluppo di app Android. E se poi ci prendi gusto, ecco un corso free e semplice per imparare a programmare.


TI lascio alla presentazione di App Inventor.


Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO