Il tuo dominio per Tumblr (o altro) a meno di dieci euro [guida]

Ecco come acquistare un dominio e farlo puntare al proprio blog su Tumblr.

cheapname.jpgNegli scorsi giorni Tumblr ha deciso di mettere in promozione un mio blog, A Bit of Technology. In realtà è tutta una sperimentazione, ma per cogliere l'occasione ho deciso di acquistare un nome a dominio e farlo puntare al blog. Siccome la cosa non è stata una passeggiata, ho pensato di scriverti come fare. Ovviamente puoi usare il procedimento opportunamento modificato con altri hosting.

Prima cosa: acquistare il dominio. Consigliato da Stefano Bernardi e altri amici su Indigeni Digitali, ho optato per Namecheap, che costa poco ma è un pochino complicato. Comunque, comprati il dominio che vuoi: un .com costa intorno agli 8,50 euro e ti regala anche un redirect per la mail se usi i loro dns (in pratica ti scrivono a info@tuodominio.it e ricevi nella tua solita mail). Ecco come fare:



  1. scrivi l'indirizzo che vuoi nel form e clicca search;

  2. clicc a chart oppure aggiungi prima gli altri domini che vuoi;

  3. rimuovi Free WhoIs Guard, tanto non ti serve;

  4. clicc a check out e inserisci i dati per create il too account;

  5. paga.


Ora imposta il redirect per il tuo blog su Tumblr.



  1. Entra nel tuo account di Namecheap;

  2. clicca view a fianco della prima voce nell'elenco (number of domains...);

  3. seleziona il tuo dominio;

  4. nella sidebar scegli All Host Records;

  5. alle voci @ e www inserisci domains.tumblr.com e poi cambia le voci dal menu a tendina a fianco in CNAME (Alias);

  6. salva;

  7. entra nelle preferenze del tuo blog su Tumblr;

  8. alla voce url scegli utilizza nome a dominio personalizzato;

  9. inserisci il dominio che hai comprato, tipo www.tuonome.it;

  10. salva (e fregatene degli errori, ci potrebbe volere qualche minuto od ora prima che tutto funzioni);

  11. vai sul tuo sito www.tuonome.it e verifica che tutto probabilmente già funziona ;)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO