Starmatic photo sharing per chi non ama più Instagram

Scritto da: -

Questa nuova app permette di condividere foto non solo quadrate e ha l'obiettivo ambizioso di sfidare essere alternativa a Instagram.

Starmatic

Instagram era una fantastica comunità di persone a cui piaceva condividere foto realizzate con l’iPhone. Non usando gli effetti di Instagram, che fanno un po’ pena, ma mille altre app mixate fra loro o semplicemente camera app diverse. Quando Instagram è sbarcata su Android ed è poi stata acquista da Facebook, in molti hanno pensato che qualcosa sarebbe cambiato. E lo è: nei popular non si trovano più le foto più belle, ma gli scatti dei bimbiminkia di tutto il mondo. Tanto che è nato un movimento per salvare i Popular, per altro trasformati nella funzione Explore.

Starmatic è un’app pensata per andare in contro alle esigenze di chi vuole stare all’interno di una nicchia di appassionati di iPhoneography. O almeno credo: non certo per rivaleggiare con Instagram, direi. L’app è ancora incompleta e con diverse pecche, ma il programma di sviluppo è molto interessante. Se poi ci metti che a sostenere il progetto è uno dei padri fondatori dell’iPhoneography come Glyn Evans, vale come minimo la pena di darle un’occhiata.

L’app è ben pensata, meno ben realizzata. Permette di condividere foto non solo quadrate, ma anche orizzontali o verticali e permette anche di ripostare le foto di altri.

Purtroppo le notifiche sono un po’ noiose e in generale è stato copiato il modello del menu a sinistra, che trovo scomodo da consultare. Secondo me dovrebbero ispirarsi un po’ di più a Flipboard. Per mettere like a una foto hai bisogno di due tap. Forse un segnale per evitare di far mettere like a caso alle persone con l’obiettivo di riceverli indietro. 

Purtroppo il profilo personale non mostra le foto bene come fa ora Instagram. Né ovviamente ci sono ancora viewer per web e iPad. 

In ogni caso vale la pena darle un’occhiata e provarla. Se vuoi cercarmi, io sono @sigul come su Instagram.

Se sei appassionato di fotografia e Instagram ti potrebbero anche interessare:

L’occhiologia di Cartier-Bresson, gli iPhoneograpi pippaioli e i celoduristi della Reflex

Che cos’è l’iPhoneography

TiPN, il social network degli iphoneografi

Come creare un fotoblog con le foto di Instagram

Crea il tuo libro con le foto di Instagram

Perché Instagram è più potente di Twitter

Come postare foto orizzontali su Instagram

iPhoneography: quello che i fotografi non hanno capito

Come creare un fotoblog con le foto di Instagram

Come cancellarsi da Instagram

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 8 voti.